§ 85 – OrIoNe

Orion – Metallica  . Quando finalmente ci siamo sistemati nella grotta ed abbiamo racimolato qualcosa da mangiare, inizia a scendere la sera… E’ una bella situazione, mi sento serena e sono tranquilla. Saverio, stanco per averci fatto volare, si sta già addormentando. Io figuriamoci! Un po’ l’emozione per tutte queste esperienze vissute in così poco tempo, un po’ per la … Continua a leggere

§ 84 – fUoCo

Non so quanto tempo passo, persa nel verde…   Quando torno, Saverio sta uscendo dalla grotta _ Non c’è nessuno dentro, possiamo andare. Ora apri la tasca della sacca, c’è l’occorrente per fare il fuoco… Sorpresa e curiosa, tiro fuori l’acciarino, la selce, funghi di pioppo secchi e fibre di canapa _ Ovviamente – continua lui – io non posso farlo… ma … Continua a leggere

§ 83 – …uN tIpO cErEbRaLe

_ Vedi quella grotta laggiù, sotto la montagna? – Mi dice lui – Adesso scendiamo, cerchiamo qualcosa da mangiare e dormiremo lì stanotte… Poi domani mattina ripartiremo per il Regno di Gismede. Domani sera dovremmo essere arrivati E così planiamo fino ad arrivare vicino alla grotta, alla fine della vallata _ Saverio siamo sicuri che in quella grotta non ci … Continua a leggere

§ 82 – iNsIeMe sIaMo gRaNdi!

  VoLaRe E’ bElLiSsImO!!! Sono molto emozionata, sicché forse confondo un po’ le sensazioni del volare, con i brividi di paura… Ma cavolo è bellissimo! L’aria in alto è diversa, è più fresca e sembra quasi che abbia un sapore… Lo stomaco me lo sento in gola… Temistocle si dimostra sempre il più grande e, scivolando dal mio collo alla vita, forma una … Continua a leggere

§ 81 – LuI Mi Fa VoLaRe iN aLtO

Hoppipolla – Sigur ros    _ Eccoti finalmente! Saverio porta con sé solo una sacca… Mi piace, anche lui ha molto senso pratico e dell’adattamento _ Aurora, tieni questa, così potrai metterci il tuo libro _ Grazie! Non sai che favore mi hai fatto… Si, lo sai… E così prendo il mio libro magico e lo infilo nella sacca che mi … Continua a leggere

§ 80 – LuI VoLa AlTo

_ Io e tua cugina abbiamo volato così in alto da vedere fin dove ti devo portare. Dobbiamo attraversare il fiume e poi dobbiamo andare aldilà della montagna, oltre il confine della Terra di Indra. Quello è il Regno di Gismede, dove viveva tua cugina. _ Grande Saverio! Quando partiamo? Per me possiamo andare anche subito! – Quando devo partire sono sempre … Continua a leggere

§ 79 – SvIsIoNaTe

L’entusiasmo per il mio nuovo obiettivo mi dà energia o forse l’effetto dell’infuso ora è proprio svanito. Temistocle con la testa mi picchietta, morbido, sul braccio, come per dirmi di alzarmi. Mi giro verso Saverio ed è lì che mi guarda _ Ti sei svegliato finalmente! Non sai che ti sei perso… _ Io??? Ma se sei te che non … Continua a leggere

§ 78 – EdY

Lo spirito della mia tris-cugina Edy si avvicina a me Mi sorride, è giovane e bella come non l’avevo mai vista… neppure quando ancora l’inesorabile Signora con la falce neanche si era messa sulla sua strada… Non mi dice una parola… Ed io resto così sorpresa ed affascinata, che non faccio in tempo a realizzare di chiederle il perché della sua visita, … Continua a leggere

§ 77 – lA vIsIoNe

Quando l’infuso è ormai pronto, inizia ad albeggiare… Il blu si sfuma di lilla Molti se ne sono andati mentre con le prime luci si iniziano a scorgere in qua e in là corpi abbandonati a Morfeo da Bacco Panfile sembra non esserci più Prendiamo due coppe, gustiamo la nostra bevanda Non nascondo una certa emozione… forse anche un po’ di preoccupazione… … Continua a leggere

§ 76 – iNfOrMaZiOnI tElEpAtIcHe

_ Innanzitutto dobbiamo consultare il mio libro per vedere le quantità, tu prepara un pentolone! Temistocle è accanto a me. Mi giro, lo guardo, come per chiedere il suo aiuto. Intanto apro il libro. Il pendolo è ancora lì su quell’incomprensibile pagina… – mAdRe credo d’aver bisogno del tuo aiuto… Temistocle, intrigante, comincia il suo rito: sibila, vibra, si attorciglia. l’Ametista sembra più … Continua a leggere